Ieri, nella sede milanese di Montenapoleone, con il nostro nuovo partner è stata siglata una
joint venture finalizzata al progetto “Italy for All” che prevede investimenti immobiliari per 200 milioni tra il 2021 ed il 2025 in Italia.

“Siamo orgogliosi di essere stati scelti per questa incredibile opportunità che ovviamente abbiamo colto in un lampo – afferma Filippo Mascellaro, CEO di Kensington International Group. L’incontro avvenuto ieri ci ha permesso di conoscere una realtà che non immaginavamo, e dei manager pienamente innamorati del nostro Paese. L’idea è quella di investire in piccole strutture residenziali, soprattutto nel centro Italia, da inserire poi in un network del lusso, appositamente creato per attirare turisti dall’Oman. Questa volta però ci avvalleremo anche di agenzie esterne, che potranno proporci i loro immobili da presentare al fondo. Non vediamo l’ora di iniziare!”