Sheikh Ahmed Bin Kandil Jadi, conferma la cessione del 100% delle quote di governance di Kensington International Group Holding SA, alla compartecipata della Famiglia Reale, ossia il nuovo assetto societario a far data da oggi 12 luglio 2021 sarà gestito sotto la guida del Family Office BinKandil, con un portfolio corporate gestito del valore di circa 900 milioni di dollari.

“Questo cambiamento e questa evoluzione – afferma la nuova governance – permetterà alla Holding principale un lavoro di continuità nelle attività di Kensington International Group, in Saudi Arabia, in Italia e nel Mondo. Il nostro principio fondamentale è sempre quello di promuovere il lusso e gli investimenti a tutti i nostri esclusivi clienti, con l’obbiettivo di raggiungere gli equilibri standard ai quali siamo abituati e che questa pandemia ha messo a dura prova, senza per fortuna danneggiare l’operatività ed i risultati generali”.